Papillomavirus nel cavallo

enza sanzogni

Il Papillomavirus equino tipo 2 (EcPV2) risulta strettamente correlato ad alcune neoformazioni cutanee, in particolare i papillomi ed carcinomi squamosi, come dimostrato dal frequente isolamento di DNA virale in campioni istologici di soggetti colpiti da queste patologie. Per verificare la prevalenza de virus nella popolazione equina svizzera è stato fatto uno screening sierologico su una popolazione di cavalli sani, utilizzando campioni di citobrush dal pene e dalla vulva (PCR per antigeni virali) e campioni serici (test di immunoassorbimento enzimatico per l’identificazione degli anticorpi contro le proteine virali).

Una percentuali piuttosto elevata (46%) dei soggetti inclusi nel test dimostrava positività alla presenza di antigeni virali e/o di anticorpi specifici, a dimostrazione del fatto che  EcPV2 è prevalente nella popolazione equina svizzera.

Serum antibodies and DNA indicate a high prevalence of equine papillomavirus 2 (EcPV2) among horses in Switzerland.” Fischer NM, Favrot C, Birkmann K, Jackson M, Schwarzwald CC, Müller M, Tobler K, Geisseler M, Lange CE. Vet Dermatol. 2014 Jun; 25 (3): 210-e54.

fonte: VET JOURNAL, lunedì 09/06/2014