TERAPIE

banner-home-terapie
  • Terapie biotecnologiche tendini e legamenti

 

PRP: letteralmente “Patelet Rich Plasma”, è un concentrato delle piastrine del cavallo. Viene effettuato un prelievo di sangue in condizioni di sterilità mediante apposite sacche munite di anticoagulante. Successivamente il sangue viene trattato in laboratorio mediante centrifugazione e ne viene ricavato il concentrato piastrinico o PRP, che viene Iniettato, con guida ecografica o radiografica, esattamente nel sito di lesione tendinea o ossea.  Vengono cosi apportati specifici fattori di crescita cellulare che stimolano i processi di guarigione migliorandone la qualità e quindi il recupero.

CELLULE STAMINALI: Sono cellule multi potenti che mantengono la capacità di differenziarsi in diversi tessuti (tendini, osso, etc). Tradizionalmente si utilizzano cellule staminali autologhe, prelevate dal midollo osseo o dal grasso del soggetto da trattare. Da alcuni anni utilizziamo cellule eterologhe di derivazione amniotica, che permettono di evitare interventi invasivi sul soggetto  e di trattare la lesione in tempi brevi. Uno studio da noi condotto in associazione con l’Università di Milano, ne ha infatti dimostrato la maggior efficienza e l’alto tasso di successo.  

_________________________________________________________________________________________________________________________

  • Terapie articolari

 

IRAP (ACS): Proteina antagonista dell’Interleukina o Siero Autologo Condizionato. Appositi kit sterili permettono di ottenere dal sangue del cavallo, dopo elaborazione di laboratorio, un potente antinfiammatorio che contiene delle citokine rigenerative. Da consigliare in casi di patologie cartilaginee, osteo-artrite e sinoviti.  Non vi sono controindicazioni nè tempi di sospensione per il doping.

ARTHRAMID® VET
________________________________________________________________________________________________________________________
  • Terapie strumentali:

 

ONDE D’URTO EXTRACORPOREE – EXTRACORPOREAL SHOCK WAVES (ESWT): Le onde d’urto sono onde acustiche ad elevata energia , che in campo medico viene sfruttata indirizzandola sulle parti del corpo da trattare. La terapia con onde d’urto  in medicina veterinaria viene utilizzata in caso di tendinopatie/desmopatie inserzionali croniche, calcificazioni intramuscolari, intratendinee o intralegamentose, fratture con mancata unione dei monconi ossei e in genere patologie del callo osseo.

TECAR (DIATERMIA): La Diatermia o Tecarterapia è un presidio fisioterapico di nuova concezione che,  richiamando energia dall’interno dei tessuti biologici, attiva i processi riparativi e antiinfiammatori locali mediante la produzione di calore endogeno. Generalmente viene utilizzata in caso di lesioni teno-desmiche o muscolari, allo scopo di riattivare il metabolismo nei tessuti danneggiati e favorire e/o accelarare il processo di guarigione.

LASER TERAPIA: Nell’intento di meglio aiutare i nostri pazienti atleti con tecnologie moderne ed efficaci abbiamo voluto implementare la nostra offerta terapeutica e fisioterapica, affiancando la Tecar Terapia e le onde d’urto extracorporee con un nuovissimo laser terapeutico ad alta potenza, utile nel trattamento di tendini, legamenti, muscoli ed affezioni ossee.

 dettagli