Spesometro … guai in vista …

enza sanzogni

L’Ufficio Comunicazione dell’Agenzia conferma che “nella comunicazione dei dati delle fatture, in scadenza il prossimo 28 settembre, è possibile non inserire i dati delle fatture che sono oggetto di trasmissione al Sistema Tessera Sanitaria”. In caso di ‘doppioni’, cioè se le comunicazioni ai fini dello ‘spesometro’ dovessero ricomprendere anche i dati trasmessi al Sistema Tessera Sanitaria, l’Agenzia li accetterà comunque e si farà carico di gestire la duplicazione delle informazioni …. 

leggi l’articolo completo, ANMVIOGGI, 14/09/2017